cos’è bauhouse

bauhouse nasce da un’idea: creare una rete di professionisti qualificati, in grado di supportare le famiglie nella convivenza con i loro compagni a quattro zampe.

Un team di esperti in ogni consulenza

bauhouse è il primo centro cinofilo che adotta l’approccio integrato: grazie al nostro team multidisciplinare, siamo in grado di combinare una ampia gamma di interventi ed attività per offrirti un supporto completo e personalizzato.
Chi siamo? Educatori cinofili, dog sitter, Medici Veterinari esperti in comportamento, istruttori cinofili, Medici Veterinari esperti in nutrizione, consulenti in relazione felina e coadiutori del cane in interventi assistiti con gli animali. Lavoriamo quotidianamente in sinergia e siamo in costante aggiornamento professionale, per restare al passo con le più recenti teorie in ambito cinofilo.
Qual è il nostro obiettivo? Rendere più semplice ed appagante la vita col tuo cane.

Tutto questo è bauhouse: people, dogs, wellness

il team

Sara Crepaldi
Sara Crepaldi«Se guardi dietro la corazza vedrai un'anima fragile»
Mi sono avvicinata al “mondo canile” in qualità di proprietario e amante di cani da sempre; ma è proprio grazie al canile se ho iniziato un lungo percorso di formazione per trasformare una semplice passione in un lavoro appassionante, che mi dia la possibilità di sfruttare esperienza e competenze acquisite. Collaborare con i cani è diventato così uno dei miei principali obiettivi; guardare aldilà dell’apparenza, scoprire il mondo nascosto dentro ognuno di noi, trasformare le debolezze in punti di forza. Mi sorprendo ogni giorno di quanto i cani possano essere meravigliosi maestri di vita, virtuosi nella comunicazione e nella manifestazione delle emozioni, senza sovrastrutture che creano barriere alla relazione.

Le mie qualifiche:
– educatore cinofilo FISC
– istruttore Dog Explorer FISC
– tecnico in disabilità cinofile FISC
– tecnico di canile e rifugio FISC
– tecnico di socializzazione cinofila FISC

Maurizio Della Torre
Maurizio Della Torre«Credo nella comunicazione. Penso sia lo strumento più efficace per una convivenza sostenibile anche tra specie animali differenti»
Laureato in psicologia della comunicazione, la mia avventura con i cani è iniziata quando Luna, cagnolona meticcia di oramai quasi 17 anni, aveva 3 mesi ed è entrata nella mia vita.
Essendo alla prima esperienza, ho provato, leggendo libri e ricercando su internet, a recuperare informazioni utili per riuscire a comunicare con lei. Col passare degli anni, nonostante il mio impegno e la sua dedizione nell’ascoltarmi, mi rendevo conto che non avevamo una comunicazione efficace: io chiedevo e lei mi rispondeva, ma le parti non si invertivano quasi mai.
Ho deciso allora di intraprendere un percorso per diventare un professionista in campo cinofilo in modo da acquisire gli strumenti necessari ad affinare il nostro linguaggio e studiare i vari aspetti della relazione uomo-cane, per poter aiutare chi vuole instaurare un rapporto di comprensione col proprio compagno a quattro zampe.

Le mie qualifiche:
– educatore cinofilo FISC
– tecnico di socializzazione cinofila FISC

Barbara D'Orta
Barbara D'Orta«La fiducia reciproca è la base di una relazione felice»
Da quasi 20 anni come Veterinaria mi occupo con gioia dei miei pazienti, consapevole del fatto che la salute sia un concetto molto più ampio della semplice assenza di malattia. Mi piace pensare che il mio ruolo professionale sia essere un ponte tra il benessere degli animali e quello delle famiglie di cui fanno parte. Il mio percorso specialistico si è articolato intorno a questo presupposto, partendo dagli interventi assistiti (pet therapy), per giungere alla medicina comportamentale e alla nutrizione.
Ho un grande passione per il mare, che amo esplorare e proteggere partecipando come subacquea a progetti di conservazione.

Le mie qualifiche:
– Medico Veterinario esperto in comportamento
– Medico Veterinario esperto in interventi assistiti con gli animali (IAA)
– educatore cinofilo FISC
– tecnico di socializzazione cinofila FISC
– consulente in relazione felina
– Medico Veterinario esperto in nutrizione

Laura Fanzago
Laura Fanzago«Non importa dove vai, importa chi hai scelto di avere al tuo fianco»
Sono cresciuta con il nostro Breton di famiglia e poi con la mia dolce e scatenata Dalmata. Come proprietaria ho fatto diversi errori e mi sono trovata in difficoltà senza il supporto di un educatore che in quegli anni era una figura poco conosciuta. La mia formazione inizia nei canili e rifugi dove sono da anni volontaria, i cani mi hanno insegnato ad aspettare, osservare e rispettare i loro tempi e spazi. Essere in ascolto mi permette di creare empatia con le famiglie prima e dopo un’adozione ed aiutarle a creare una relazione di fiducia con il proprio cane. Sono educatrice cinofila FISC e mi occupo di percorsi di educazione di base e avanzato.

Le mie qualifiche:
– educatore cinofilo FISC

Davide Lorusso
Davide Lorusso«L'aggressività è relativa, dipende da che lato della museruola ti trovi»
Curioso si nasce, e io lo nacqui. Poi, un bel giorno, la mia curiosità ha incontrato una cagnolina molto particolare. Il desiderio di comprenderla nella sua complessità, si è trasformato nel bisogno di conoscere una specie così simile eppure così diversa dalla nostra. Il resto della storia è un percorso fatto di studio, osservazione e ancora studio.
Nelle consulenze, aiuto i clienti (persone e cani) a trovare il loro modo di comunicare; perché quando si parlano lingue diverse, l’unica possibilità per capirsi davvero è creare insieme un linguaggio nuovo.
Nella formazione, incoraggio gli aspiranti educatori cinofili a mantenere la mente aperta e a dubitare, sempre. Fino al giorno in cui i cani non impareranno a parlare, il dubbio resterà la nostra unica certezza.

Le mie qualifiche:
– educatore cinofilo FISC
– istruttore Dog Explorer FISC
– tecnico in disabilità cinofile FISC
– tecnico di canile e rifugio FISC
– tecnico di socializzazione cinofila FISC

Marco Meroni
Marco Meroni«Un legame autentico tra l’umano e il suo miglior amico a quattro zampe è il mio scopo»
All’età di 28 anni, ho abbracciato la mia passione per i cani e ne ho fatto un lavoro.
Come professionista, il mio obiettivo è aiutare a costruire relazioni solide e durature tra gli amici pelosi e i loro umani. Sono convinto che la felicità di un cane e il benessere del suo proprietario siano profondamente intrecciati.
Mi rilassa passeggiare in montagna, la trovo d’ispirazione e mi aiuta a ricaricare le batterie. Spesso coinvolgo il mio amico Baki, che mi accompagna in nuove avventure alla ricerca di posti sperduti. Considero la natura un terreno fertile per accrescere il legame tra noi e i nostri fedeli compagni.
Sono entusiasta di crescere professionalmente, aiutando persone e cani a costruire relazioni durature e condividendo con loro esperienze straordinarie.

Le mie qualifiche:
– educatore cinofilo FISC
– istruttore Dog Explorer FISC

dicono di noi

Avete un cane sordo? Nessun problema!
Pupa, una Jack Russell vivacissima e sorda dalla nascita, è arrivata in casa nostra quando aveva pochi mesi.
Come comunicare con lei?
Dopo alcuni tentativi con la tecnica del “fai date” non andati a buon fine, ci siamo affidati ad un addestratore e abbiamo conosciuto bauhouse.
In poco tempo, con professionalità ed empatia, sono riusciti a metterci in comunicazione attraverso semplici gesti e comportamenti. Semplici ma efficaci e corretti!
Con bauhouse abbiamo scoperto un mondo nuovo: contrariamente a quanto pensavamo, non è il cane che deve essere “addestrato” ma devono essere educati sia i padroni che il nostro amico peloso; il segreto è trovare un linguaggio comune e una serena convivenza che rispetti le esigenze di tutti (padroni e cani).
Grazie a tutto il team di bauhouse!
Affidatevi a loro se avete un amico a quattro zampe perché condividere con lui la nostra vita significa interagire in ogni momento e bisogna essere preparati per farlo; questo percorso di apprendimento cambierà in meglio la relazione con il vostro amico fedele (anche quando, a differenza di Pupa, ci sente benissimo …).

Paolo e Silvia con Pupa

Abbiamo conosciuto bauhouse in un momento per noi nero. L’incapacità di capire i nostri cani ci rendeva la vita un inferno ed eravamo davvero arrivati al limite. Dopo vari tentativi frustranti e infruttosi con altri, abbiamo immediatamente trovato sintonia con il team di bauhouse. La sinergia di specialisti e l’empatia con il quale sono state subito capite le nostre frustrazioni sono state un faro di speranza fin dal primo incontro. Sempre disponibili e interessati al percorso, in pochi mesi siamo passati dall’essere prigionieri in casa nostra a tornare finalmente ad amare, apprezzare, ma soprattutto capire, i nostri cani.

Chiara e Nicola con Groot e Moka

Abbiamo conosciuto bauhouse qualche mese dopo aver adottato un cucciolo di maremmano sardo.
Con tutta la buona volontà cercavamo di capirlo ma non ci riuscivamo. Non perché Simba fosse un cane difficile da capire, semplicemente non avevamo gli strumenti per poterlo fare.
Abbiamo trovato delle persone professionali ed empatiche che ci hanno insegnato come leggere e comunicare con il nostro cane, senza mai farci pesare gli errori bensì spronandoci a migliorare. Oltre ad aiutarci sotto questo aspetto, in bauhouse abbiamo trovato un team competente e preparato a 360 gradi.
Sono il nostro punto di riferimento e li consigliamo ad occhi chiusi. Parola di Simba!

Maria Grazia e Luca con Simba

Abbiamo conosciuto bauhouse dopo aver frequentato scuole di addestramento e di agility con l’intento di creare un maggior rapporto con Tosca, il nostro “meticcio” di origini palermitane.
Niente da fare, a Tosca restavano le sue paure dei rumori, ma soprattutto il suo isolarsi anche da noi; come se vivesse in un’altra dimensione.
In bauhouse non sono intervenuti su Tosca, ma dopo aver notato come era la nostra interazione con lei, hanno lavorato su di noi aiutandoci a comprendere il suo linguaggio ma soprattutto nel mettere al primo posto le sue esigenze.
Ora, a Tosca non sono certo passate tutte le paure, ma si dimostra ogni giorno un cane equilibrato che ha piacere di condividere il suo tempo con il nostro.
Che dire: grazie a tutto lo staff per averci aperto nuovi orizzonti su come è giusto “convivere” con Tosca.

Fabrizio e Iolanda con Tosca

Io e Molly, la mia lagottina, non ci capivamo ed ero arrivata a pensare di essere inadeguata per lei! Molly spesso aveva dei comportamenti di aggressività nei confronti di cani e persone e mi convincevo che la mia lagottina non si sentisse protetta e non fosse felice con me! Questo mi deprimeva tantissimo! Poi, per fortuna, è arrivato il team di bauhouse! Loro hanno empatizzato con Molly e con me: abbiamo lavorato tutti insieme e io mi sono sentita capita e ho iniziato a guardare e ascoltare veramente il mio amico cane.
Mi sono affidata a loro perché ho percepito il loro amore e il loro interesse affinché io e Molly fossimo serene insieme!
Mi stanno tuttora aiutando, ciascuno con le proprie competenze e professionalità, e so di poter sempre contare su di loro!
Grazie di cuore per questo percorso iniziato con voi: amore, competenza e professionalità sono le armi vincenti perché anche la passeggiata e i giochi proposti dal dog sitter professionista fanno la differenza!

Antonella con Molly

Il percorso insieme a bauhouse è stato per noi molto utile, sono dei veri professionisti! La nostra Stella non aveva grossi problemi ma con la competenza, l’empatia e la comunicazione precisa e semplice di bauhouse, siamo riusciti a conoscere e comunicare di più con il nostro cane. Grazie per il pezzo di strada fatto insieme! E senza dubbio li consigliamo vivamente

Sara con Stella

iscriviti alla newsletter per non perdere gli aggiornamenti!

premendo il pulsante INVIA accetti la nostra privacy policy